VALBRAY V.01 cronografo


Valbray è una Casa orologiera di nuova concezione, fondata da Come de Valbray e Olga Corsini.
Esposti per la prima volta al GTE 2010 e a Baselworld 2010, quest’anno si presentano con una interessante orologio a doppio display con diaframma comandato manualmente tramite la lunetta.
Questo orologio si presenta sia come un semplice 3 sfere, che come un un più complicato cronografo.

La copertura del quadrante è formata da 16 lame che formano un diaframma comandato dalla rotazione della lunetta.
Si basa su un sistema di cuscinetti a sfera in ceramica che non richiedono lubrificazione.
Alla rotazione della lunetta, questo si apre e si chiude a seconda del senso di rotazione.

Il Valbray V.01 è stato studiato con minuziosa attenzione.
Ad esempio le sfere sono ricavate da un unico blocco, che permette lavorazioni più attente, e solo queste richiedono 20 passaggi di lavorazione.

La cassa ovale da 45 mm. è disponibile in oro, titanio, oro rosso, o in acciaio.
Il quadrante è a più livelli, completamente elaborato a mano.
A copertura di quadrante e diaframma, un vetro zaffiro è piatto e con trattamento antiriflesso su ambo i lati.

L’impermeabilità è di 50 metri.

Il cuore del Valbray V.01 è l’automatico Valjoux 7750, un corno con 25 rubini e con una frequenza di 28.800 a/h al quale sono stati apportati miglioramenti per quanto riguarda alcuni pezzi con nuovi materiali.
Il rotore di carica è stato scheletrato e posizionato su un cuscinetto a sfere in ceramica.

  • VALBRAY V.01
  • VALBRAY V.01

Tutte le varianti sono limitate a 250 o 500 pezzi numerati.