JUNGHANS MEISTER PILOT


Il nuovo modello Junghans Meister, è un cronografo dal design decisamente militare, che riprende le linee dello storico modello del 1950, come abbiamo già visto fare per diversi altri modelli di Casa.
Caratteristica distintiva di questo modello è la particolare lunetta con 12 tacche, paticolarmente agevole da azionare con i guanti.
Ad agevolare le manovre, anche un diametro importante, ma non eccessivo.
Infatti le ottime proporzioni, lo rendono comodo e alla moda, fermandosi a 41 mm. di diametro per 14 di spessore.
La lunetta bidirezionale incornicia un bel vetro zaffiro bombato.

Estetica:

A completare l’estetica del Pilot, un cinturino in pelle con rivetti e impunture a contrasto ed assicurato tramite una fibbia ad ardiglione.
Il fondello serrato da 7 piccole viti, reca un disegno rappresentante una bussola da aereo con orizzonte artificiale e il dato d’impermeabilità di 10 atmosfere.
Bello il disegno del gruppo pulsanti/corona visto dal lato fondello, con lunghi raccordi.
Al suo interno un movimento non particolarmente pregiato…
Si tratta di un cronografo a carica automatica modulare di derivazione Eta (o Sellita?) con modulo Dubois Dperaz 2030.
Questa scelta aiuta lo Junghans Meister a mantenere i prezzi abbordabili, con i suoi circa 2000 Euro, che a fronte di un prodotto piacevole, è tuttavia accettabile.

 


JUNGHANS SPEKTRUM AUTOMATIC

Dopo il successo della linea Max Bill, Junghans lancia la sua nuova linea sportiva di orologi meccanici, dedicati a chi ama la vita all’aria aperta.

Si tratta di un tre sfere robusto e che non necessita di alimentazione esterna.
Infatti lo Spektrum è animato da un movimento meccanico a carica automatica, che richiama uno stile avventuroso per la ricarica.
La cassa da 41,6 mm. di diametro, è costituita da ceramica e acciaio, che garantisce una lunga durata e resistenza anche nelle condizioni più difficili.
Anche la corona di carica è in ceramica ed è dotata di un ottimo grip che permette l’eventuale ricarica anche a mano.
A protezione della corona, due grandi spallette integrate nella cassa in acciaio.

Il quadrante dello Spektrum è protetto da un vetro zaffiro con trattamento antiriflesso su entrambi i lati.
La perfetta leggibilità è garantita anche grazie all’abbondante sostanza luminescente Luminova che riveste le sfere e gl’indici.
Il fondello è serrato tramite quattro viti e presenta anch’esso un vetro zaffiro.
Questo lascia a vista il calibro J830.
Si tratta di un movimento costruito in esclusiva da Seiko per la Junghans.
Vanta una frequenza di 28.800 a/h, 28 rubini, 48 ore di riserva di carica e buone finiture.

Conclusioni

Diverse sono le configurazioni dello Junghans Spektrum.
Dal più discreto modello acciaio e ceramica nera lucida, a quello con acciaio e ceramica opaca con elementi arancio, e la possibilità di scegliere tra un bracciale acciaio/ceramica o cinturino in caucciù nero o arancio.

L’impermeabilità è garantita fino ai 100 metri, che forse non fa di questo orologio un subacqueo professionale, ma rimane comunque di impronta sportiva.

I prezzi dello Spektrum vanno dai 1290,00 Euro del modello con cinturino in caucciù, fino ai 1390,00 di quello con bracciale acciaio/ceramica.
Decisamente alti in genere per un orologio che monta un movimento Seiko!
Nulla in contrario a Seiko, ma questi hanno un rapporto qualità/prezzo nettamente più conveniente!
La parola al popolo.

Junghans Meister Agenda

Lo Junghans Meister Agenda dai il contributo al mercato tedesche ormai gode di un’importante nicchia .

Junghans è dal 1861 che è sinonimo di orologeria tedesca, ma ancora oggi raccoglie numerosi consensi tra gli appassionati con la sua linea Meister.

L’ultima variante si chiama porta la referenza 027/4.567.00.
Il Meister Agenda si propone con nuove complicazioni che affiancano l’indicazione oraria.
Tra le altre, un calendario con data e giorno della settimana, un contatore delle settimane dell’anno, non che la riserva di carica.

A proteggere il quadrante un vetro plexyglass con rivestimento in Sicralan, che ne migliora la durezza e la resistenza ai graffi.

Dotato di un design tipicamente teutonico, le informazioni sono di facile leggibilità.
Grazie alla pulizia del quadrante anche in condizioni di scarsa luce, il contributo arriva anche al trattamento luminescente.
La simmetria e l’ordine delle indicazioni, rendono estremamente facile la lettura.

La cassa Meister è in acciaio da 40,4 mm. per uno spessore di 12,2 mm.

Ad animare lo Junghans Meister Agenda, un movimento meccanico a carica automatica bidirezionale cal. J810.5 su base Soprod 9075 (Eta 2892-2) visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro.
Il movimento da 28 rubini, batte a 28.800 a/h e offre una riserva di carica di 42 ore.

L’impermeabilità è di 3 ATM (30 metri), forse un po’ scarsi, ma la destinazione d’uso, non ne richiede certo di più.

A corredo un cinturino in pelle grigia o in opzione un bracciale in acciaio.

E’ possibile scegliere tra due quadranti: uno grigio chiaro ed uno grigio scuro.

I prezzi dello Junghans Meister Agenda vanno da 1990 Euro con cinturino in pelle fino a 2090 con bracciale in acciaio.

  • Junghans Meister Agenda
  • Junghans Meister Agenda
  • Junghans Meister Agenda
  • Junghans Meister Agenda

JUNGHANS MEISTER KALENDER

JUNGHANS MEISTER KALENDER

Con il nuovo Kalender, Junghans amplia la collezione Meister con questo bellissimo look anni 60, molto classico e che offre un calendario completo con fasi Lunari.

Il primo orologio della Collezione Meister risale agli anni 30, ed era equipaggiato con un calibro J80 con secondi centrali.
Negli anni 50 la Collezione Meister adotta un calibro con certificazione di cronometro e bilanciere compensato da viti e rinominato J82.
La produzione viene interrotta negli anni 60.

Oggi Junghans si fa riscoprire con una linea davvero piacevole e ben costruita.

La Meccanica

Movimento meccanico a carica automatica J800.3
Funzione di ore, minuti, secondi centrali, data, mese e fasi Lunari.
Cassa in acciaio (oppure oro giallo o rosa da 40.4 mm. di diametro
Vetro zaffiro bombato antiriflesso
Fondo in vetro zaffiro piatto fissato da 5 viti
Impermeabilità 30 metri (3 ATM)
Cinturino in pelle di cavallo, fibbia nel metallo della cassa
Ref. 027/4200.00

Lo Junghans Meister Kalender avrà un prezzo a partire da 1990,00 Euro.

  • JUNGHANS MEISTER KALENDER
  • JUNGHANS MEISTER KALENDER
  • JUNGHANS MEISTER KALENDER
  • JUNGHANS MEISTER KALENDER