ADDIO CARLO FERRARA


Romano di nascita, Carlo Ferrara ha intrapreso la strada dell’orologeria grazie all’idea del regolatore con ore “danzanti”.

Nel 1990 Ferrara ha un idea per ovviare il continuo sovrapporsi delle lancette.
Nasce così il regolatore di Carlo Ferrara.
Ferrara comincia a sviluppare la sua idea nel 1991 buttando giù degli schizzi.
Da li inizia a prototiparlo con modelli in scala 10:1 fino a sviluppare interamente con sistemi artigianali il suo regolatore in collaborazione con alcune aziende svizzere.

A seguito di una malattia con la quale ha combattuto per lungo tempo, oggi Carlo ci lascia in eredità un idea così semplice e geniale, che solo un uomo con la sua volontà poteva dargli luce.
L’orologieria italiana, perde un grande protagonista.

Addio Carlo.

Orologio CARLO FERRARA