BAUME ET MERCIER CLIFTON CRONO


Io di solito amo parlare di orologi particolari e accattivanti, e il caso del Baume et Mercier Clifton Chrono, non mi pare rientri.
Sono rimasto stupito dalla banalità di questa anteprima che ci attende al SIHH 2016 che si svolgerà a gennaio.

Stiamo parlando del nuovo Baume et Mercier Clifton cronografo calendario completo, che riprende il design degli anni 50.
Il diametro di questo orologio si è allargato fino a raggiungere la moda odierna con ben 43 mm. di diametro.
L’ acciaio vede finiture di ottimo livello come ci ha abituati la Maison nelle sua totale produzione di sempre.
È corredato da un vetro zaffiro antiriflesso sia lato quadrante che lato fondello.
Attraverso il primo di scorgono le numerose funzioni, come il cronografo, le fasi lunari e un calendario completo con datario periferico e l’indicatore delle 24 ore al 9.
Sul lato fondello invece il movimento Valjoux 7751 con un buon livello di finiture, come le viti azzurrate e il côtes de Genève su ponti e massa oscillante e il perlage sulla platina.

Un cinturino in coccodrillo con fibbia pieghevole, completano l’orologio.

Mi piacerebbe avere un Vostro parere su questo orologio, che per quanto bello possa essere, non ha nessun appiglio tecnico sul quale iniziare una discussione…

Il prezzo verrà comunicato a gennaio al SIHH 2016.


BAUME et MERCIER CLIFTON 1830

BAUME & MERCIER CLIFTON 1830

Questo nuovo orologio in oro rosso di Baume et Mercier con calibro a carica manuale di manifattura, vuole essere un accurata riproduzione dell’originale modello che diede ispirazione alla storica collezione Clifton.

Un orologio sobrio e razionale, studiato per esaltare la sua potenza emotiva, con linee proporzionate e atto a mantenere un rapporto simbiotico col proprietario, una meraviglia di equilibri e classicismo.

Questo orologio lo si può considerare la chiave di volta della nuova Collezione Clifton, offerto con una cassa in oro rosso 18k da 42 mm. di diametro.
Il risultato è una cassa lavorata da artisti dedicati a fornire il meglio della tradizione orologiera nel rispetto dei più alti standard moderni con superfici lucide e satinate.

Il quadrante è bombato così da seguire l’andamento curvo del vetro zaffiro.
Gli indici sono applicati.

La Meccanica

Il movimento del Clifton è di fabbricazione La Joux-Perret in esclusiva per Baume et Mercier.
Il calibro 7381 offre un’autonomia di 90 ore grazie a due bariletti.
Il bilanciere oscilla a 21.600 a/h.
Visibile dal fondello in vetro zaffiro, lascia allo spettatore finiture senza età.
I ponti sono decorati a cotes de Genève, la platina a perlage e le viti azzurrate.

L’impermeabilità è di 50 metri.

Le Specifiche

Ref. M0A10060
Movimento La Joux-Perret 7381 a carica manuale.
Doppio bariletto per 90 ore di carica.
Regolato su 5 posizioni.
Diametro 30,4 mm.
Spessore 2,7 mm.
21 rubini.
Frequenza 21.600 a/h (3 Hz)
Piccoli secondi.
Cassa rotonsa da 42 mm.
Spessore 8,85 mm.
Cassa in oro rosso lucida e satinata.
Vetro zaffiro bombato antiriflesso.
Cinturino in alligatore di qualità superiore.
Fibbia in oro rosso.
Impermeabilità 50 metri.
Peso dell’oro stimato 34,8 gr.

  • BAUME & MERCIER CLIFTON 1830
  • BAUME & MERCIER CLIFTON 1830
  • BAUME & MERCIER CLIFTON 1830
  • BAUME & MERCIER CLIFTON 1830

 

BAUME ET MERCIER CAPELAND FLYBACK

Baume et Mercier presenterà al salone di Basilea a gennaio, il nuovo Capeland cronografo flyback.
Di sostanziale non cambia molto, sarà solo una rivisitazione del modello presentato al SIHH 2011.
Il precedente modello infatti presentava un quadrante chiaro.
Oggi invece si mette in linea con i gusti odierni con un nuovo quadrante nero dallo stile vintage e nuove colorazioni.

Questo orologio è una reinterpretazione di uno storico cronografo monopulsante del 1948 dalla Baume et Mericier, quindi sarà difficile non apprezzare ancora oggi questo intramontabile look!

Le colorazioni dai toni caldi del quadrante, come il marrone, si accompagnano in modo perfetto col quadrante nero e il cinturino marrone.
La cassa in acciaio misura 42 mm. di diametro e all’interno un movimento meccanico a carica automatica.
La base è un Valjoux 7750 ampiamente rifinito ed elaborato per il flyback da La Joux Perret rinominato 3513 e può contare su 27 rubini e 42 ore di riserva di carica.
L’ impermeabilità è di 5 atmosfere.

Unico neo del Baume Et Mercier Capeland Flyback Chronograph (oltre al nome troppo lungo), è il prezzo.
Infatti pare che si aggirerà sui 6500 Euro, mettendosi in concorrenza con altri marchi che offrono sostanza e qualità.

  • BAUME ET MERCIER CAPELAND FLYBACK CHRONOGRAPH
  • BAUME ET MERCIER CAPELAND FLYBACK CHRONOGRAPH
  • BAUME ET MERCIER CAPELAND FLYBACK CHRONOGRAPH
  • BAUME ET MERCIER CAPELAND FLYBACK CHRONOGRAPH
  • BAUME ET MERCIER CAPELAND FLYBACK CHRONOGRAPH